Insonnia, no grazie

Insonnia, no grazie

In Italia soffrono d'insonnia circa 15 milioni di persone adulte, quasi 1 su 2 è sotto i 50 anni ed il problema è cronico per 5/6 milioni di loro. La percentuale aumenta con l'età e le donne risultano esserne maggiormente colpite.

Nella maggioranza degli studi si afferma che dormire è una necessità istintiva dell'uomo; se durante il giorno si consuma energia, durante la notte, invece, la si immagazzina pronta per essere utilizzata il giorno dopo. Infatti durante il sonno, tutto il metabolismo (soprattutto nella fase REM) aumenta, aiutando così l'organismo a recuperare energia. Vi sono molte attività che si svolgono durante il sonno come ad esempio: l'apparato renale e il fegato eliminano le tossine più efficacemente di quando si è svegli, il sistema immunitario produce gli anticorpi, il midollo osseo fabbrica globuli rossi in gran numero, gli ormoni della crescita vengono secreti in quantità considerevole, e così via.

La durata del sonno è soggettiva, varia da individuo a individuo. Infatti, vi sono persone che dormono costantemente poche ore per notte senza alcun disturbo; vi sono invece individui che, qualora dormano meno di 10 ore, non si sentono in piena forma.

Si può definire insonne chiunque, indipendentemente dalla durata del sonno, non dorma bene e per questo non si senta in completa efficienza fisica e mentale durante il giorno.

Tre sono i tipi di insonnia: il primo è detto "insonnia iniziale", che si caratterizza con la difficoltà ad addormentarsi, a cui può seguire un sonno anche prolungato ma spesso insoddisfacente; il secondo tipo è "l'insonnia centrale", caratterizzata da numerosi e a volte prolungati risvegli; infine vi è un terzo tipo, "insonia terminale", spesso conseguenza del secondo, ma definito come un mancato ripristino del sonno dopo un risveglio precoce notturno.

Tutti e tre i tipi di insonnia possono essere episodi sporadici oppure cronici. L'insonnia sporadica è un disturbo occasionale transitorio e di solito è legata a situazioni momentanee e soprattutto di tipo ansioso (ad esempio, eventi dell'indomani che destano preoccupazioni). L'insonnia cronica è invece un disturbo persistente nel tempo, che riduce notevolmente il benessere e le prestazione della persona.

Le cause dell'insonnia sono numerose; può presentarsi occasionalmente ed essere legata a situazioni temporanee (importanti impegni lavorativi o scolastici, febbre, dolore, traumi emotivi) e al consumo di sostanze eccitanti (caffeina, nicotina, alcool, farmaci), o può assumere caratteri di cronicità quando si presenta per almeno tre notti la settimana per un periodo di almeno un mese consecutivo.

Anche il cambio del fuso orario dovuto agli spostamenti da un continente all'altro (jet-lag), i turni lavorativi e abitudini sbagliate (come per esempio fare ginnastica prima di coricarsi) possono portare ad insonnia e determinare alterazioni del ritmo biologico sonno-veglia.

Studi di settore riferiscono che il 91% degli insonni soffre di patologie importanti e la mancanza di un sonno adeguato contribuisca ad aumentare il rischio di obesità, diabete, disturbi cardio circolatori e a diminuire le difese immunitarie. Nel 75% dei casi i pazienti insonni presentano disturbi dell'umore, infastti il 37% degli psichiatri italiani riporta come sintomo somatico della depressione proprio l'insonnia. Il 60% delle persone che non dorme bene riferisce che si sente teso, irritato e depresso, mentre il 46% ha difficoltà di concentrazione e di memoria.

Per combattere i disturbi del sonno si può ricorrere efficacemente all'uso della fitoterapia. Le tisane e gli estratti a base di erbe svolgono una valida azione rilassante, contribuiscono a indurre il sonno e ne migliorano la qualità e la durata. Descriviamo ora alcune tra le erbe più usate contro l'insonnia e ricordiamo anche, tra i prodotti naturali, la melatonina.

 

VALERIANA (Valeriana officinalis)

E' forse la più famosa e utilizzata erba contro l'insonnia; possiede infatti un'efficace attività sedativa a livello del sistema nervoso centrale. Viene impiegata contro l'insonnia e per migliorare la qualità del sonno; svolge inoltre attività rilassante negli stati ansiosi.

 

PASSIFLORA (Passiflora incarnata)
Le foglie di passiflora contengono validi principi attivi dall'azione antispasmodica e sedativa; rappresenta un valido aiuto contro insonnia  e stati d'ansia, specie se legati a tachicardia ed eccessiva contrattilità gastrointestinale.

 

ESCOLZIA (Eschscholtzia californica)

Detta anche Papavero della California, possiede proprietà ansiolitiche e sedative; viene impiegata contro l'insonnia e per migliorare la qualità e la durata del sonno.

 

PAPAVERO ROSSO (Papaver rhoeas)

Conosciuto e utilizzato dalla medicina popolare come efficace rimedio dall'azione sedativa contro l'insonnia e dall'attività calmante del sistema nervoso centrale.

 

SCUTELLARIA (Scutellaria baicalensis)

Questa pianta asiatica possiede marcata attività rilassante ed è da secoli usata dalla medicina tradizionale cinese nel trattamento di ansia e insonnia.

 

TIGLIO (Tilia cordata)

I fiori di tiglio svolgono azione sedativa e rilassante; vengono usati per conciliare il sonno e calmare l'ansia e sono adatti anche a i più piccoli.

 

GIUGGIOLO (Ziziphus jujuba)

Fin dall'antichità il giuggiolo è stato usato contro l'insonnia e l'ansia in quanto possiede proprietà sedative e rilassanti del sistema nervoso centrale; particolarmente adatto ai bambini è il suo estratto sotto forma di gemmoderivato.

 

MELATONINA

La melatonina è l'ormone che regola i ritmi di sonno-veglia. La sua produzione viene regolata dal ciclo luce-buio dell'ambiente e la secrezione avviene soprattutto durante le ore notturne.

Quando la quantità di melatonina prodotta dal nostro corpo non è sufficente a scandire l'orologio biologico è opportuna una specifica integrazione.

Numerosi studi hanno individuato nella somministrazione di melatonina un possibile trattamento dell'insonnia in quanto si è dimostrata in grado di ristabilire i cicli sonno-veglia. La sua somministrazione può migliorare sia la qualità che la durata del sonno.

Gli studi confermano che l'integrazione con melatonina:

- favorisce l'addormentamento, induce e mantiene il sonno;

- è efficace come regolatore del ritmo sonno-veglia;

- riduce significativamente la fase di latenza dell'inizio del sonno e aumenta  l'efficenza e la durata di quest'ultimo;

- combatte i disturbi da jet-lag.

 

Alla luce di queste informazioni vi ricordiamo che potete assumere questi prodotti naturali sotto varie forme: tisana, gocce e compresse (singole o composte).

Vi consigliamo i seguenti prodotti:

 

SERENOTTE  Compresse

SERENOTTE PLUS 1mg è un integratore alimentare con estratti vegetali e melatonina utile per conseguire uno stato di rilassamento. Infatti, l'Escolzia aiuta a rilassarsi, il Papavero rosso ad allentare gli stati di tensione localizzati e la Melatonina ad alleviare gli effetti del jet-lag e a ridurre il tempo richiesto per prendere sonno. Serenotte Plus 1 mg contiene anche L-teanina.
Istruzioni per l'uso: 1 compressa prima di coricarsi, con un po’ d’acqua.

Ingredienti funzionali: Escolzia sommità fiorite e.s. titolato allo 0,2% in protopina, L-Teanina, Papavero rosso, Melatonina. 1 compressa apporta: 1 mg di Melatonina, 130 mg di Escolzia e.s., 40 mg di Papavero rosso e.s. e 50 mg di L-teanina.

SERENOTTE  Gocce

Serenotte Gocce è un integratore alimentare con estratti vegetali e melatonina utile per conseguire uno stato di rilassamento. Infatti, l'Escolzia aiuta a rilassarsi, il Papavero rosso ad allentare gli stati di tensione localizzati e la Melatonina ad alleviare gli effetti del jet-lag e a ridurre il tempo richiesto per prendere sonno. Serenotte Gocce contiene anche estratto di L- Teanina.
Istruzioni per l'uso:
6 gocce in un po’ d’acqua o tisana, prima di coricarsi. Mantenere sotto la lingua qualche minuto prima di deglutire.
Ingredienti funzionali:Escolzia sommità fiorite e.f., Papavero rosso petali e.f., L-teanina, Melatonina.6 gocce apportano: 29 mg di Escolzia e.f., 9,6 mg di Papavero rosso e.f., 8 mg di L-teanina, 1 mg di Melatonina.

 

SERENOTTE  Spray orale

Serenotte spray orale è un integratore alimentare con estratto di Passiflora biologico e Melatonina utile per conseguire uno stato di rilassamento. Infatti la Passiflora aiuta a rilassarsi e ad attenuare gli stati di stress. La Melatonina allieva gli effetti del jet-lag e aiuta a ridurre il tempo richiesto per prendere sonno.
Istruzioni per l'uso: 1 erogazione da spruzzare sotto la lingua, prima di coricarsi.

Ingredienti funzionali:Erba con fiori estratto idroalcolico biologico, Melatonina.1 erogazione apporta 50 mg di Passiflora e.i., 1 mg di Melatonina.

 

SERENOTTE  Tisana

Comode bustine filtro per preparare un piacevole infuso distensivo, da concedersi prima di coricarsi; è una miscela di erbe officinali utili per conseguire uno stato di rilassamento e quindi favorire il fisiologico riposo notturno.
Istruzioni per l'uso: bere una tazza di tisana prima di coricarsi; mettere una bustina filtro in acqua calda e lasciare in infusione 5-6 minuti. Dolcificare a piacere.

Ingredienti funzionali: Escolzia parti aeree, Tiglio fiori, Arancio dolce pericarpo frutti, Melissa foglie, Menta foglie, Magnolia corteccia e.s. titolato al 2% in honokiolo.

 

VALERIANA  Capsule

Per favorire naturalmente la calma e il sonno.

Valeriana è un integratore alimentare a base di estratto secco di radice di Valeriana, erba officinale ben nota per i benefici effetti volti a favorire la calma e il sonno naturale.
Istruzioni per l'uso:1-2 capsule, con un po’ d’acqua.
Ingredienti funzionali:Valeriana radice e.s. titolato allo 0,8% in acidi valerenici.1 capsula di Valeriana contiene 225 mg di estratto secco di radice di Valeriana titolato allo 0,8% in acidi valerenici, pari a 1,8 mg di acidi valerenici.

 

VALEX NOTTE  Compresse

Ingredienti: estratto secco di Valeriana radice (Valeriana officinalis, maltodestrina), estratto secco di Escolzia parti aeree (Eschscholtzia californica, maltodestrina), agente di carica: cellulosa microcristallina; estratto secco di Scutellaria radice (Scutellaria baicalensis, maltodestrina), antiagglomeranti: magnesio stearato, biossido di silicio; melatonina.

Valex notte è un integratore a base di Valeriana, Escolzia e Scutellaria, ingredienti utili a svolgere una fisiologica attività rilassante e distensiva coadiuvando e conciliando un tranquillo riposo notturno. Gli estratti contenuti in VALEX NOTTE sono altamente purificati e biologicamente controllati, titolati e standardizzati in principi attivi. Sono esenti da Glutine, OGM e sono compatibili con l’alimentazione dei celiaci.

Valex notte può essere impiegato nei casi di: disturbi del sonno, insonnia, manifestazioni ansiose, somatizzazioni viscerali da ansia.

Dosaggio consigliato: 2 compresse la sera prima di coricarsi.

 

EIS SONNO Gocce

Ingredienti: soluzioni idroalcoliche (D/E 1:1) di Escolzia (Eschscholtzia californica Cham.) pianta intera, Passiflora (Passiflora incarnata L.) foglie, Ginestrino (Lotus corniculatus L.) parti aeree; Giuggiolo (Ziziphus jujuba Mill.) semi estr. sec. al 2% di jujubosidi 7%, Aromatizzante: olio essenziale di Mirto (Myrtus communis L.) foglie

Indicazioni:agisce favorevolmente sulla qualità del sonno fisiologico

Modo d'uso:assumere 40 gocce diluite in acqua durante il giorno e 80 alla sera prima di coricarsi.

Tenore per dose giornaliera: soluzioni idroalcoliche di: Escolzia 2700 mg, Passiflora 2040 mg, Ginestrino 840 mg; Giuggiolo e.s. 420 mg, apporto in jujubosidi 8,4 mg

 

SONNO BIMBI Gocce

Ingredienti: acqua demineralizzata, fruttosio, succo concentrato di Mela, estratto secco di Passiflora pianta fiorita (Passiflora incarnata, maltodestrina), estratto secco di Melissa foglie (Melissa officinalis, maltodestrina), estratto secco di Tiglio infiorescenze (Tilia platyphyllos et cordata, maltodestrina), conservante: potassio sorbato; acidificante: acido citrico.

Nel bambino si verifica spesso una forma di insonnia tipica dell’età pediatrica che si manifesta con difficoltà ad addormentarsi o facilità a svegliarsi ripetutamente durante la notte. SONNO è un preparato ottenuto da materie prime vegetali, titolate e standardizzate, provenienti da coltivazioni sottoposte a rigorosi controlli qualitativi, sapientemente miscelate con succo di mela e fruttosio, indicato per coadiuvare e favorire la tranquillità ed il fisiologico riposo notturno del bambino dai sei mesi (dallo svezzamento) ai 12 anni.
Sonno è utile nel coadiuvare il riposo notturno del bambino. Inoltre data la sua sicurezza, qualità, gradevolezza e praticità d’uso è particolarmente indicato anche per i bimbi più piccini.

Dosaggio consigliato: per un corretto utilizzo alimentare si consiglia l’assunzione di 1-2 cucchiai da tavola al giorno, possibilmente la sera prima di coricarsi. SONNO può essere assunto tal quale o, se si desidera, si può diluire il preparato in poca acqua o altra bevanda (tè, latte, camomilla, succo, etc.).

 

Vi ricordiamo che questi non sono consigli medici e non devono essere intesi come sostitutivi del parere del vostro medico.

 

 

 

 

Richiedi informazioni

Ultime News

  • Shop on-line
    Visitate il nostro shop...
  • 25 anni
    E si....sono già venticinque anni ( i primi...
Visualizza tutte le news

Archivio consigli

Visualizza tutti i consigli

Servizi